ItalianoEnglishFrançaisDeutschPусский

Ricerca

Villa in Vendita a Prelà

365 mq 12 Locali 3 Camere 3 Bagni

Classe energetica

E
Codice: 4V76 € 1.800.000

La "Stone House", capolavoro dell'architettura internazionale disegnata dalle archistar Herzog & de Meuron, è una vera e propria opera d'arte, unica ed irripetibile.

La Stone House è una casa di pietra sostenuta da una intelaiatura di cemento armato a vista, riempita con sottili pietre a secco, in un equilibrato contrasto tra l'imperfezione di ogni singola pietra e la geometria razionale della struttura di cemento armato. La Villa è pubblicata nelle migliori riviste di Architettura ed è oggetto di studio rappresentando un vero capolavoro di architettura del '900; il suo modello e le foto della casa sono esposti al Moma di New York.

La casa, disposta su 3 piani, ospita al piano seminterrato il garage, la cantina, la lavanderia, un bagno e i locali tecnici. Il piano terra è occupato dalla cucina con sala da pranzo, dal soggiorno affacciato sugli uliveti e sul mare e dalla camera padronale con bagno en-suite. Nel piano superiore, caratterizzato dalla ininterrotta finestratura a nastro che regala una sensazione di essere ospiti di un "nido" tra gli alberi del bosco circostante, troviamo una seconda camera matrimoniale, un servizio, uno studio e un ampio open space utilizzato come 3a camera.
Nei quasi 7.500 m2 di terreno circostante tra bosco e lavanda si trova la piscina riscaldata con solarium e cucina esterna, elementi aggiunti nel 2014 sotto la direzione dell'Architetto Micol Maiga.

Queste le parole dello scrittore-filosofo svizzero Alain de Botton, intervistato da La Stampa nel 2006:
"...La mia casa ideale si trova nell'Imperiese. E' stata progettata dagli architetti Herzog & de Meuron. Mi piace perchè nella sua semplicità mostra come il passato e il presente, la tradizione e la modernità possano imparare a coesistere e completarsi a vicenda in modo elegante. E' una casa di pietra sostenuta da un'intelaiatura di cemento a vista, riempita con pietre a secco: le stesse che per secoli hanno utilizzato i contadini liguri per costruire case e muri a secco. Trovo in questa casa il fascino dell'equilibrio tra elementi contrastanti, la presenza di una bontà e di una maturità tipicamenente umane..."

Herzog & De Meuron - brevi cenni
I due architetti si laurearono nel 1975 presso ETH di Zurigo e la Harvard University. Le prime opere sono ispirate al minimalismo dell'artista Donald Judd. La loro fama si deve soprattutto alla conversione della stazione elettrica di Bankside a Londra nella Tate Modern. Nel 2001 i due vincono il Pritzker Prize. Nel 2002 progettano la Allianz Arena, lo stadio di Monaco di Baviera, con il parcheggio sotterraneo più grande d'Europa, e la copertura delle facciate in
materiale riciclabile. Lo studio originale si trova a Basilea, oggi meta di viaggi di architettura dato la densità di edifici, tra cui il Centro di riabilitazione (2002), il Zentralstellwerk - centro per lo smistamento del traffico ferroviario (1999), lo Schaulager - centro per lo stoccaggio dell'arte (2003), lo Sportanlage Pfaffenholz - stadio (1992-93). Per lo Stadio Olimpico di Pechino, soprannominato Nido d'uccello, lo stadio che ha ospitato, oltre alle cerimonie di apertura e di chiusura, le gare di alcune discipline dei Giochi della XXIX Olimpiade, fu indetta una gara tra i più grandi architetti del mondo per scegliere il progetto migliore ed alla fine fu scelto di realizzare l'avveniristico stadio presentato dagli architetti svizzeri Herzog & de Meuron. Di Herzog & de Meuron è anche l'ampliamento della Tate Modern a Londra.

Informazioni immobile
Codice: 4V76
Contratto: Vendita
Tipologia: Villa
Regione: Liguria
Provincia: Imperia
Comune: Prelà
Prezzo: € 1.800.000
Totale mq: 365 mq
Camere: 3
Bagni: 3
Locali: 12
Riscaldamento: Autonomo
Esposizione: Sud
Terrazzo: Presente, 70 mq
Giardino: Privato, 7.500 mq
Caratteristiche
Terrazza
Cantina
Vista Mare
Distanza dal mare: 16 km
Piscina
Nelle vicinanze
Trasporti Pubblici
Bar